Analisi del V20 256 GB di Vivo.

E per cominciare 

Tra tutte le scelte possibili, diventa difficile scegliere lo smartphone più adatto alle proprie esigenze. Nuova tecnologia o modello di base – qual è la differenza? Questo modello, il V20 256 GB, utilizza Android, che è già una scelta nel mondo dei telefoni.
 Considerando che non si tratta di una misura proibitiva, vediamo se questo articolo è fatto per voi.

 Non è un caso che Vivo sia uno dei produttori che ha venduto più telefoni l’anno scorso. I nostri test hanno dimostrato che questo V20 256 GB soddisfa la maggior parte dei requisiti.
 Questo telefono offre le migliori prestazioni della categoria. Tutto sommato, un eccellente rapporto qualità/prezzo.
 

Questo telefono è comodo per
Guardare i suoi film
Fare foto e film

Il V20 256 GB è compatibile per l’uso nomade? 

La questione della mobilità è importante quando si tratta di uno smartphone. Lo utilizzerete per telefonare, ma anche per navigare e cercare informazioni su internet.
 In termini di dimensioni, questo V20 256 GB è nella media. Il suo schermo da 6.44 pollici è un buon compromesso.
 Scrivere messaggi di testo, guardare le foto o navigare sui social network, tutto è chiaro su questo schermo. I progettisti Vivo di questo smartphone hanno realizzato un prodotto omogeneo.
 Si noti anche che il wifi sarà disponibile per accompagnarvi. Questo permette di avere facilmente una connessione con una velocità confortevole. Questo telefono è dotato di un chip GPS. I vostri viaggi saranno più facili, anche all’estero. A meno che non siate sul fondo di una grotta, sarete in grado di sapere dove vi trovate in ogni momento.
 Alcuni smartphone possono nasconderne più di uno. In altre parole, in questa unità è possibile utilizzare diverse linee telefoniche. Ciò sarà possibile anche con operatori concorrenti. Un’opzione interessante all’estero.
 È importante notare che questo modello non include il vetro rinforzato. In altre parole, i graffi o gli urti che accadono a tutti noi, sono destinati ad apparire. Una possibile soluzione ad un costo inferiore, è l’aggiunta di una pellicola di vetro trasparente temperato, senza alterare la reattività tattile dello schermo.
 La batteria da 4000 mAh è nella media. Abbastanza per arrivare a fine giornata.
 L’ultimo punto interessante portato da Vivo è la funzione di carica rapida nativa. In pochi minuti, la batteria è quasi pronta.
 

Analisi delle funzioni multimediali. 

Sempre più persone guardano ogni giorno il telefono a spese della TV. Un pratico dispositivo per la visione di video. Lo stesso vale per l’ascolto della musica. Grazie al sempre maggiore accesso alle reti e alle applicazioni di facile utilizzo, è diventato molto semplice guardare un filmato in streaming (Netflix, YouTube o Disney) sullo schermo di un telefono. Tuttavia, il primo smartphone che arriva potrebbe non essere necessariamente adatto.

 Il V20 256 GB è chiaramente fatta per l’uso multimediale. È uno dei migliori modelli in termini di comfort di lettura e di ascolto. Il suo schermo da 6.44 pollici e i colori riprodotti sono al massimo livello. Eguaglia la qualità video dei televisori. Ciò è dovuto in parte alla risoluzione del display 1080 x 2400.
 Abbiamo sempre più spesso schermi Oled su molti smartphone di fascia alta. Molto logicamente questo è il caso di questo.
 Vivo ha cercato di migliorare l’esperienza audio. Avete un ingresso per lo spinotto da 3,5 mm delle vostre cuffie.
 Per trasferire il suono dal telefono, avrete l’opzione via bluetooth. Il risultato è molto piacevole all’orecchio.
 Infine, deploriamo l’assenza di altoparlanti stereo.
 

Il modello giusto con cui giocare? 

I giochi consumano prestazioni. I giochi, ma anche le applicazioni richiedono batterie. Nei giochi 3D, il processore giusto e il chip grafico di qualità garantiscono un rendering fluido. In breve, la tecnologia e i componenti di ultima generazione offrono una migliore giocabilità.

 Quando si tratta di memoria di archiviazione, 32 GB sono il minimo oggi sulla maggior parte degli smartphone. E questo smartphone è la risposta perfetta all’esigenza con 256 GB. E poiché Vivo aveva previsto che alcuni di voi sarebbero stati giocatori esigenti, avete la possibilità di espandere la memoria disponibile.
 Qualunque sia il vostro utilizzo, a meno che non stiate giocando con H24, la batteria è sufficiente. Questo modello è identico a quello che troverete nel concorso. La potenza di 4000 mAH non richiede la ricarica durante il giorno.
 Per le applicazioni sono necessari anche componenti ad alte prestazioni. A questo si aggiunge la necessità di avere una buona comodità di lettura delle sequenze video. In altre parole, una buona densità e un’ampia area di visualizzazione. Questo modello è il top di gamma. Offre una delle migliori configurazioni con una dimensione dello schermo di 6.44 pollici e una densità di 409* ppi (altrimenti noti come pixel per pollice). Ciò significa che i dettagli sono meticolosamente visualizzati su tutti i documenti che si desidera visualizzare. Alla fine, immagini chiare e fluide. Non è quello che tutti si aspettano dal proprio smartphone?
 L’ultimo punto sul lato della funzionalità è la presenza di NFC. Una funzione utile quando si tratta di effettuare pagamenti senza contatto, semplicemente utilizzando il telefono.
 

Per uso audio o video? 

La gente usa gli smartphone da un po’ di tempo ormai… per scattare foto. Per molto tempo i produttori hanno comunicato i milioni di pixel di cui erano dotati i loro dispositivi. Tuttavia, questo non è l’unico criterio da prendere in considerazione. È importante anche poter condividere le foto scattate con un solo clic. Vivo progetta da tempo smartphone con sensori fotografici di alta qualità.

 Quest’ultimo ha integrato perfettamente l’obiettivo della fotocamera e le funzionalità adattate a questo smartphone Android. Pertanto, questo modello ha 3 obiettivi.
 La risoluzione dello schermo 1080 x 240044 rende questo V20 256 GB un eccellente smartphone, migliore della maggior parte della concorrenza. Siete sicuri di fare video di ottima qualità. Lo stesso vale per le foto di Selfie. La risoluzione per selfies o paesaggi è davvero sorprendente. La parte software, integrata nel sistema, vi permetterà di elaborare la foto. Il sensore dello smartphone permette di catturare ogni pixel dell’immagine e di aggiungere filtri appropriati.
 Questo modello è progettato con 256 GB di memoria. Questo lascia un po’ di spazio.
 Perfetto per i download. Che si tratti di foto, video, musica o applicazioni. E avrete il tempo di pensare a quale piattaforma trasferire i vostri contenuti.
 

Insomma, lo V20 256 GB, la scelta giusta? 

Il design degli smartphone è ormai un core business di Vivo. I nostri test hanno dimostrato che questo V20 256 GB è adatto alla maggior parte degli usi.
 I nostri test hanno dimostrato che questo V20 256 GB è tra i migliori del momento. In conclusione, un’ottima scelta.